Trattamento dei rifiuti sanitari

UN SISTEMA INNOVATIVO CHE UTILIZZA VAPORE SATURO COME AGENTE DI STERILIZZAZIONE PER UCCIDERE I MICROORGANISMI E SMALTIRE I RIFIUTI SANITARI

Il sistema MWT sviluppato da CISA tratta i rifiuti sanitari, che presentano un elevato rischio biologico, con vapore saturo come agente di sterilizzazione che è in grado di uccidere i micro-organismi con una riduzione microbica. Si tratta di un sistema innovativo, totalmente automatico, che combina alta tecnologia e qualità. Elimina i rischi di contaminazione per persone e ambiente, riducendo il loro volume e rendendoli rifiuti non pericolosi. Dopo il trattamento, i rifiuti  sono puliti e possono essere smaltiti come rifiuti
domestici.

Tutti i rifiuti sanitari, come aghi, siringhe, bende, garze, lame, vetro, cateteri, sangue e sacche di urina, tubi, cannule, colture, placenta e altro, possono essere trattati con il sistema di gestione dei rifiuti.
La riduzione del volume al termine del processo di trattamento
è circa del 60-80% del volume iniziale, minimizzando i costi di smaltimento e riducendo l’impatto sull’ambiente.

 

DESCRIZIONE DEL SISTEMA

  • L’operatore posiziona il materiale da trattare all’interno del portello di carico, posizionato sopra il sistema, direttamente nella tramoggia della trituratrice. 
  • Se è attivata la funzione automatica, dopo la chiusura della porta, il sistema comincia automaticamente la fase di triturazione. I rifiuti sono lavorati con triturazione automatica sminuzzandoli (per facilitare la penetrazione del vapore all’interno della macchina) e lasciandoli cadere nella camera di sterilizzazione, grazie alla forza di gravità.
  • Dopo che la camera effettua il carico completo (il volume dei rifiuti è misurato da un sensore), la trituratrice si arresta e lo sterilizzatore comincia il ciclo di sterilizzazione dei rifiuti patogeni.
  • L’operatore avvia il ciclo specifico, scelto sul touch screen del pannello di controllo, posizionato sulla macchina sul lato anteriore. Il monitor visualizza diverse informazioni utili con diversi messaggi utili per l’operatore.
  • Il sistema avvia automaticamente il ciclo di sterilizzazione. I rifiuti sono trattati con vapore saturo ad alta pressione, cicli da 134°c o 138°C.
  • Quando il ciclo è concluso, la porta inferiore si apre automaticamente e i rifiuti sterilizzati cadono e sono raccolti su un carrello. 
  • L’operatore prende i materiali sterilizzati e può gestire i rifiuti trattati come rifiuti urbani, nel rispetto delle leggi vigenti.


TRATTAMENTO DEI RIFIUTI SANITARI ( MWT)
Un accordo di distribuzione internazionale con ALS Angelantoni Life Science ha ampliato la nostra gamma grazie alla potente macchina WASTER per il trattamento dei rifiuti sanitari.
I modelli WASTER utilizzano la gamma di sterilizzazione integrata all' interno della trituratrice per il trattamento sicuro dei rifiuti sanitari.

 

QUALITÀ E SICUREZZA
Lo sterilizzatore per rifiuti sanitari MWT è conforme alla Direttiva Macchine 2006/42/CE e alle Direttive 2004/108/CE (CEM) e 2006/95/CE (DBT).
È conforme anche ai seguenti codici elettrici: IEC 61010-1: 2013, IEC 61010-2040: 2005, IEC 60204-1: 2010. I serbatoi sotto pressione sono conformi alla Direttiva PED 2014/68/UE.