Cisa Group presenta ad Arab Health le novità tecnologiche per il controllo delle infezioni nello Smart Hospital



Cisa Group, azienda lucchese leader nel mondo della sterilizzazione ospedaliera, partecipa ad Arab Health, una delle principali fiere mondiali nel campo sanitario che si terrà a Dubai dal 27 al 30 gennaio 2020.

Recentemente Cisa Group, precursore nell’ambito delle tecnologie innovative correlate allo smart hospital, ha sviluppato soluzioni uniche per il risparmio energetico in ospedale, la digitalizzazione della logistica e l’integrazione della centrale di sterilizzazione con il blocco operatorio dell’ospedale, in accordo con i principi dell’Industria 4.0.

I visitatori e clienti avranno la possibilità di assistere alle presentazioni che riguardano l’intera gamma di soluzioni CISA pensate appositamente per lo smart hospital del futuro: dalla realtà aumentata alle ultime novità in termini di sterilizzatrici, di lava strumenti e sottobanco, dal sistema Aquazero per il risparmio di acqua, oltre che alla linea dei consumabili correlata all’utilizzo delle macchine.

I visitatori potranno inoltre fare dimostrazioni pratiche sia con il Tracecare®, un software sviluppato e brevettato da CISA che prevede soluzioni per il monitoraggio, reporting e tracciabilità, sia con lo strumento Oculos che consente una visione virtuale di centrali 4.0 sviluppate da Cisa. La capacità di simulare un’esperienza reale, ricreando un ambiente tridimensionale simile a quello percepito quotidianamente, permettono al cliente di provare una totale immersione all’interno di questa realtà virtuale. Oltre ad offrire un servizio importante al committente, ciò influisce sul workflow Cisa in quanto consente preventivamente ai progettisti, in collaborazione con i clienti, di verificare i vari flussi della centrale (personale, ferri chirurgici, container, carrelli, e altri) all’interno di un ambiente virtuale controllato.

Arab Health sarà l’occasione per presentare in anteprima mondiale la luce BioVitae, una tecnologia made in Italy dalla startup Nextsense vincitrice del premio Cisa che si è svolto in occasione del Forum Risk Management 2019 a Firenze. Biovitae è un dispositivo medico di illuminazione Led che, grazie a una combinazione di frequenze luminose, sanifica gli ambienti in cui viene installata e controlla la proliferazione di batteri, ciò significa una riduzione importante delle infezioni ospedaliere, più sicurezza in casa e nei luoghi pubblici.

Lo stand Cisa SAE59 si trova nel padiglione Trade Center Arena.


Condividi anche su: